CRISTINA BALMA-TIVOLA

KRI "muovere [k] liberamente [ri]" | STI "stare [s] in moto [ti]" | NA "effetto [ā] del soffio vitale delle acque [n]"

CRISTINA BALMA-TIVOLA

Kintsugi (riparare con l’oro)

Il kintsugi(金継ぎ), o kintsukuroi (金繕い), letteralmente “riparare con l’oro”, è una pratica giapponese che consiste nell’utilizzo di oro o argento liquido per la riparazione di oggetti in ceramica.

Ogni ceramica riparata presenta un diverso intreccio
di linee dorate unico e irripetibile, per via della casualità
con cui la ceramica può frantumarsi.
La pratica intende inoltre trasmettere il concetto filosofico che quando qualcosa ha subito una ferita e ha una storia, diventa più bello.
(grazie a Chiara Merlo per la segnalazione)