CRISTINA BALMA-TIVOLA

KRI "muovere [k] liberamente [ri]" | STI "stare [s] in moto [ti]" | NA "effetto [ā] del soffio vitale delle acque [n]"

CRISTINA BALMA-TIVOLA

Vite da criceti…

  Premesso che al momento sia lo “stare bene” che “l’essere felici” sembrano darsi come più mai irraggiungibili chimere, mi spiegate la differenza tra l’una e l’altra condizione (ok, fingiamo che sia una questione di gradi: la prima, potenzialmente strutturale, viene prima della seconda, percepita per lo più come estemporanea) e soprattutto la ragione per cui molti prediligono la prima? Read more…


Occupy: ispira il mondo con la tua presenza, le tue parole, le tue azioni

    [La gente non sa cosa vuole. Quindi meglio che chi la ispira stia sì in una dinamica di ascolto e relazione, ma non se ne lasci poi condizionare troppo nella propria valutazione di sé 😉 ]     Quando l’anno scorso partecipai al FemBlog Camp, una delle cose che mi rimase più impressa fu il pensiero che bisognava Read more…


L’ampiezza dell’oscillazione del pendolo

E così mi è stato detto che sono estrema. Ovvero che le oscillazioni del mio carattere, del mio comportamento, e del modo in cui vedo le cose sono estreme. Non si tratta di fondamentalismo, ché quello è un’idiozia: il non darsi la possibilità di cambiare idea quando ne incontri una più funzionale alla tua vita sarebbe veramente da stupidi, e Read more…


Verso un’economia della terra

da ComeDonChisciotte di Guy McPherson Guy McPherson è professore emerito di Scienze Naturali e di Ecologia e Biologia dell’Evoluzione presso l’Università dell’Arizona, dove ha insegnato e condotto ricerche per 20 anni. Ha scritto oltre 100 articoli, dieci libri, l’ultimo: Walking Away From Empire, e per molti anni ha studiato la conservazione della biodiversità. Vive in una casa di paglia autosufficente, Read more…


La malegría

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=bjU8fxnyMUw] Conoscete la sensazione della Malegría? Manu Chao, che ha coniato questa parola, la descrive come “esa dulce y a la vez amarga emoción que se tiene cuando la alegría y la melancolía se funden en una sola sensación, cuando todo parece ir bien, pero no cómo más nos gustaría. Es lo que sientes cuando la mujer a la Read more…


Seguendo Latouche: Della felicità, del piacere e della libertà dalla schiavitù 2/2

(continua dal post precedente) Il che vi spiega anche – o meglio, lo spiega ai più disattenti o in malafede – perché io possa avere davvero tanti seriproblemi di salute, o economici, o sia single (dove quest’ultimo non è un problema, per me, ma evidentemente lo è per molte donne che popolano la rete e che vanno in asfissia se Read more…


Seguendo Latouche: Della felicità, del piacere e della libertà dalla schiavitù 1/2

Erotizzare l’esperienza della vita è molto di più ed è tutt’altra cosa dall’aumentare la frequenza dei propri rapporti sessuali. (potrebbe averlo detto Marcuse) La ragione per la quale ho cominciato a scrivere questo blog ormai quasi un anno fa era (ed è) duplice: volevo 1) alimentare le buone energie che si provano in momenti quali l’innamoramento o in situazioni in Read more…